Home   >  Allergie respiratorie  >  3 piante medicinali per...
02-05-2017

3 piante medicinali per lottare contro le crisi asmatiche

Asma In occasione della Giornata Mondiale dell'Asma, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ricorda che questa malattia cronica colpisce 235 milioni di persone nel mondo1. Contrariamente a quanto si pensa comunemente, l'asma può insorgere a qualsiasi età. Questa malattia si manifesta con delle crisi, durante le quali la persona asmatica presenta difficoltà respiratorie. Queste crisi possono essere scatenate da vari fattori, come degli allergeni presenti nell'aria, il fumo di tabacco, l'attività fisica o delle emozioni intense. Benché la causa esatta dell'asma non sia completamente nota, sono state sviluppate diverse soluzioni terapeutiche. Tra i trattamenti proposti, esistono dei rimedi naturali. Scoprite 3 piante medicinali per prevenire o trattare le crisi asmatiche.

Desmodium adscendens, una pianta usata tradizionalmente contro l'asma

Delle proprietà benefiche per lottare contro le crisi asmatiche
Poco conosciuto in Europa, il Desmodium adscendens è una pianta medicinale popolare in Africa. Nel Ghana, questa pianta è comunemente usata come trattamento per l'asma. Diversi studi hanno infatti confermato il suo potenziale terapeutico. Nel corso degli anni Ottanta, ad esempio, uno studio ha evidenziato le proprietà antianafilattiche del Desmodium adscendens2. In altre parole, ciò significa che questa pianta permetterebbe di limitare le reazioni anafilattiche all'origine delle crisi asmatiche. Inoltre, i ricercatori hanno mostrato che la somministrazione orale di questa pianta ridurrebbe anche la quantità di sostanze coinvolte nell'asma.

Dei principi attivi dalle proprietà antiasmatiche
Pubblicati nella rivista Journal of Ethnopharmacology nel 1984, i risultati di questo primo studio sono stati poi approfonditi nel corso degli studi condotti nel 2000. Nel 2011, un team di ricerca è riuscito a identificare diversi principi attivi all'interno del Desmodium adscens : delle saponine triterpenoidi, delle feniletilammine e delle indolo-3-alchilammine3. L'analisi di questi composti ha rivelato diverse proprietà benefiche per la salute, tra cui un'attività antiasmatica. Sebbene ulteriori studi siano ancora in corso, questi nuovi risultati confermano il potenziale terapeutico del Desmodium adscendens. Per capitalizzare sui benefici di questa pianta medicinale, quest'ultima è ora disponibile sotto forma di integratori alimentari. In modo particolare, nel catalogo Supersmart è disponibile un estratto liquido: Desmo Forte™.

L’Ecklonia cava, un'alga per lottare contro le reazioni asmatiche

Gli effetti benefici di un'integrazione con Ecklonia cava
Sempre più studiate negli ultimi anni, le alghe potrebbe anche essere degli alleati per le persone asmatiche. Infatti, degli studi recenti hanno mostrato che alcune alghe potrebbero permettere di lottare contro le reazioni asmatiche. Nel 2008, ad esempio un team di ricerca si è interessato agli effetti benefici di un'alga bruna: Ecklonia cava4. Condotto su alcuni topi, lo studio ha permesso di valutare l'interesse di un'integrazione con Ecklonia Cava per lottare contro le reazioni asmatiche. Per simulare una crisi asmatica, i ricercatori hanno esposto i topi all'ovalbumina. L'esposizione a questa proteina ha generato diverse reazioni caratteristiche di una crisi asmatica, tra cui:
  • - un aumento del numero di eosinofili, che sono delle cellule del sistema immunitario presenti all'interno del liquido broncoalveolare;
  • - un afflusso improvviso e marcato di cellule infiammatorie a livello dei polmoni, in particolare intorno ai vasi sanguigni e alle vie respiratorie;
  • - un restringimento delle vie respiratorie;
  • - la comparsa di iperreattività delle vie respiratorie;
  • - la presenza di varie molecole immunitarie a livello del liquido broncoalveolare: il TNF-alfa e delle citochine (IL-4 e IL-5)
  • - la presenza di un anticorpo specifico nel siero: l'immunoglobulina E o IgE.
Per lottare contro queste reazioni asmatiche, i ricercatori hanno mostrato che l'integrazione con Ecklonia Cava si rivelava particolarmente efficace. Sulla base di questi risultati promettenti, a partire da questa alga sono stati formulati degli integratori alimentari: Ecklonia cava.

Il potenziale terapeutico dell'alga Ecklonia cava
Oltre alla sua efficacia contro le reazioni asmatiche, l'alga Ecklonia Cava potrebbe avere altre applicazioni mediche. Infatti, i ricercatori hanno mostrato che un trattamento a base di quest'alga permetterebbe di ridurre la concentrazione di metalloproteinasi della matrice 9. Tuttavia, questa molecola è nota per essere un marcatore infiammatorio e per essere secreta nel caso di numerose patologie tra cui l'aterosclerosi. Abbiamo già menzionato il potenziale terapeutico di quest'alga nei nostri articoli: "Un piano d'attacco contro l'aterosclerosi" e "Bloccare l'infiammazione cronica".

Coleus Forskohlii, un'erba ayurvedica per prevenire le crisi asmatiche

Tradizionalmente usata nella medicina tradizionale indiana, l'erba ayurvedica Coleus Forskohlii ha suscitato l'interesse della comunità scientifica per lottare contro le crisi asmatiche. Infatti, questa erba medicinale contiene un potente principio attivo: la forskolina. Questo composto è stato ampiamente studiato da un team di ricerca messicano. I loro studi sono stati pubblicati nel 2006 e nel 2010 nella rivista Journal of International Medical Research5,6. Nel loro primo studio, i ricercatori hanno confrontato gli effetti della forskolina con quelli del sodio cromoglicato, un farmaco usato come trattamento contro le allergie. Per questo, hanno seguito gli effetti di un'integrazione con forskolina in diversi pazienti affetti da asma più o meno persistente. Per 6 mesi, questi ultimi sono stati sottoposti a una dose giornaliera di 10 mg di forskolina. Durante lo stesso periodo, un altro gruppo di pazienti è stato trattato con inalazioni di sodio cromoglicato. Al termine dello studio, i ricercatori hanno mostrato che i pazienti sottoposti ad integrazione con forskolina avevano avuto un minor numero di crisi asmatiche rispetto ai pazienti trattati a partire da sodio cromoglicato. Incoraggiati da questi primi risultati positivi, i ricercatori messicani hanno continuato i loro studi sulla forskolina. Nel 2010, hanno pubblicato un confronto tra gli effetti di questo principio attivo con quelli del beclometasone, un farmaco prescritto per il trattamento dell'asma. Questo studio è stato condotto su 60 pazienti asmatici per 2 mesi. Questi ultimi sono stati suddivisi in due gruppi: il primo gruppo è stato sottoposto ad un'integrazione giornaliera di 10 mg di forskolina laddove il secondo gruppo è stato trattato con inalazione di beclometasone. I risultati di questo studio hanno confermato l'efficacia della forskolina per prevenire la comparsa di crisi asmatiche. Grazie ai loro studi, sono stati sviluppati degli integratori con forskolina per facilitare la vita quotidiana delle persone asmatiche. Tra le soluzioni disponibili sul mercato, il prodotto commercializzato dalla società Supersmart è stato sviluppato a partire da un estratto naturale di Coleus forskohlii standardizzato al 10% di forskolina.



> Bibliografia:
1. Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), Affezioni respiratorie croniche, Asma, 2017.
2. Addy ME, Awumey EM, Effects of the extracts of Desmodium adscendens on anaphylaxis, J Ethnopharmacol. 1984 Aug;11(3):283-92.
3. Rastogi S, Pandey MM, Rawat AK, An ethnomedicinal, phytochemical and pharmacological profile of Desmodium gangeticum (L.) DC. and Desmodium adscendens (Sw.) DC, J Ethnopharmacol. 2011 Jun 22;136(2):283-96.
4. Kim SK et al., Effects of Ecklonia cava ethanolic extracts on airway hyperresponsiveness and inflammation in a murine asthma model: role of suppressor of cytokine signaling, Biomed Pharmacother. 2008 Jun;62(5):289-96.
5. González-Sánchez R, Trujillo X, Trujillo-Hernández B, Vásquez C, Huerta M, Elizalde A, Forskolin versus sodium cromoglycate for prevention of asthma attacks: a single-blinded clinical trial, J Int Med Res. 2006 Mar-Apr;34(2):200-7.
6. Huerta M, Urzúa Z, Trujillo X, González-Sánchez R, Trujillo-Hernández B, Forskolin compared with beclomethasone for prevention of asthma attacks: a single-blind clinical trial, J Int Med Res. 2010 Mar-Apr;38(2):661-8.
Ordinare prodotti
Forskoline 100 mg

Estratto standardizzato al 10% di forskolina, restaura la sensibilità dei recettori ormonali

www.supersmart.com
Desmo Forte™

Estratto liquido 1:2 di Desmodium adscendens
Concentrazione massimale

www.supersmart.com
Ecklonia cava Extract

Un'alga antiossidante superpotente e molto altro ancora

www.supersmart.com
A découvrir aussi
14-03-2017
Dermatite atopica: l'interesse dei prebiotici e dei...
Tra il 30% e il 40% della popolazione mondiale sarebbe colpita da un'allergia. Dalle molteplici cause, quest'ultima può manifestarsi in diverse forme, tra cui allergia...
Più info
23-05-2017
Inquinamento urbano: alcune soluzioni naturali per proteggersi
Gli ultimi mesi sono stati contrassegnati da molti picchi di inquinamento da polveri sottili. Ad ogni segnalazione, le autorità sanitarie pubbliche hanno intensificato i messaggi...
Più info
07-02-2018
Gli sportivi corrono più velocemente con questa...
Si possono aumentare le prestazioni sportive in un solo mese con l'aiuto di un integratore? Sì, lo ha appena dimostrato un team di ricercatori, a...
Più info

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
> Continua