Home   >  Cuore e circolazione sanguigna  >  Tossire fortemente per salvarsi...
26-08-2019

Tossire fortemente per salvarsi da un infarto: un'informazione falsa e pericolosa

crise cardiaque È da diversi anni che tale informazione circola sui social network. Sarebbe possibile "sopravvivere a un infarto quando si è soli", alternando una profonda inspirazione di due secondi con una tosse molto vigorosa fino a quando non arrivano i soccorsi o il cuore ricomincia a battere normalmente. Gli autori confrontano questo trucco, che esiste in diverse versioni, con una rianimazione cardiopolmonare (CPR) necessaria per apportare ossigeno ai polmoni e per massaggiare il cuore.

Questo consiglio è pertinente?

In realtà, come avete già intuito, questo messaggio non ha alcun valore scientifico. Un infarto si verifica quando un coagulo impedisce al sangue di circolare normalmente nell'arteria coronarica, l'arteria che irriga il cuore. Quest'ultimo è così mal irrigato, il che porta alla distruzione di una parte del muscolo cardiaco: il miocardio si contrae meno bene (provocando i primi sintomi dell'attacco), e, se non si interviene, il cuore può smettere di battere completamente.

Per evitare questo esito fatale, una forte tosse non serve assolutamente a niente. Al contrario, potrebbe aumentare il rischio di soccombere mobilitando sforzi inutili e quindi aumentando il fabbisogno di ossigeno. Ciò che occorre fare è sbloccare l'arteria il più presto possibile, e, purtroppo, solo i servizi di emergenza possono farlo.

. È difficile spiegare perché questa voce si sia diffusa. È possibile che coloro che hanno diffuso il messaggio abbiano confuso l'infarto con l'aritmia cardiaca sopraventricolare. Per questo tipo di aritmia molto specifico, tossire può talvolta ripristinare il ritmo cardiaco.
Se si riconoscono i sintomi caratteristici di un infarto, elencati qui di seguito, la cosa migliore da fare è quindi chiamare i soccorsi e restare sdraiati, immobili e più calmi possibile.. I primi sintomi dell'infarto:
    • Difficoltà respiratoria;
    • Affanno;
    • Viso rosso e pelle umida;
    • Sudorazione improvvisa;
    • Dolore o sensazione di pressione a livello del petto;
    . • Sensazione di indigestione improvvisa;
    • Nausea o vomito;
    • Debolezza e vertigini;
    • Stato di shock.
Questi sintomi sono facilmente riconoscibili ma esistono, purtroppo, degli infarti silenziosi durante i quali le vittime non percepiscono alcun sintomo. Questi attacchi cardiaci colpiscono soprattutto le persone affette da diabete. Ma, qualunque sia la loro forma, gli infarti, che colpiscono ogni anno più di 100.000 francesi, sarebbero mortali nel 15% dei casi. È quindi urgente interessarsi alla prevenzione, soprattutto per le persone che presentano fattori di rischio quali tabagismo, sovrappeso, alcol, mancanza di attività fisica, alimentazione squilibrata ed età avanzata. Per far questo, l'attività fisica regolare e la nutrizione sono i due mezzi di prevenzione più efficaci: si raccomanda in particolare il consumo di acidi grassi omega 31,2 (presenti in abbondanza nei pesci grassi e negli integratori naturali come Super DHA) e negli antiossidanti (in abbondanza in frutta e verdura fresche, o nelle formule molto studiate come il Cardio - Clear™< /a > o il Cardio Booster< /a >). Riassumendo, se vuoi condividere un articolo su questa malattia mortale, condividi piuttosto questo articolo!



Bibliografia:
1- Bucher HC, Hengstler P, et al. N-3 polyunsaturated fatty acids in coronary heart disease: a meta-analysis of randomized controlled trials. Am J Med. 2002 Mar;112(4):298-304.
2- Hooper L, Thompson RL, et al. Risks and benefits of omega 3 fats for mortality, cardiovascular disease, and cancer: systematic review. BMJ. 2006 Apr 1;332(7544):752-60. Review.
Cardio-Clear

Nuova formulazione migliorata
Chelazione orale avanzata con EDTA, acido malico, estratto di aglio e bromelina

www.supersmart.com
Cardio Booster

Protezione e sostegno multiformi della salute cardiovascolare

www.supersmart.com
Super DHA 310 mg

310 mg di DHA e 43 mg di EPA per softgel

www.supersmart.com
A découvrir aussi
07-06-2016
Questo nutriente ringiovanisce la pelle e le...
Immaginate un alimento naturale che impedisca alla pelle di riempirsi di rughe, rilassarsi, invecchiare, sia sul viso (occhi, guance, labbra) che sulle cosce o sotto...
Più info
22-05-2017
Una combinazione efficace contro il colesterolo cattivo
cholesterol - Aloe Vera - ProbiotiquesUn team di ricerca indiano ha...
Più info
16-05-2017
Delle sostante nutritive benefiche contro l'ipertensione arteriosa
In occasione della Giornata Mondiale contro l'Ipertensione, è necessario ricordare l'importanza della prevenzione e della diagnosi di questo disturbo cardiovascolare. Caratterizzata da una pressione insolitamente...
Più info
Seguici
Selezioni la lingua scelta
itfrendeesnlpt

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
> Continua