Home   >  Antiossidanti  >  Zinco: una monosomministrazione giornaliera...
13-02-2017

Zinco: una monosomministrazione giornaliera per ridurre i danni al DNA

Zinco Avete delle domande sull'integrazione con zinco: quali sono i benefici? Quali sono gli effetti? Quanto è efficace? Facciamo il punto grazie ad uno studio pubblicato nel 2016 sulla rivista The American Journal of Clinical Nutrition.

Obiettivo: valutare i benefici di un'integrazione con zinco

Nel complesso, l'obiettivo di questo studio era quello di confermare l'interesse di un'integrazione nutrizionale nelle società moderne. Infatti, l'evoluzione degli stili di vita e delle abitudini alimentari ha influenzato in modo significativo lo stato nutrizionale delle popolazioni. Ciò ha avuto come conseguenza l'insorgenza di carenze in alcuni minerali ed oligoelementi essenziali, all'origine di alcune complicazioni di salute. Di conseguenza, sono state sviluppate molte soluzioni per migliorare o ripristinare lo stato nutrizionale delle popolazioni. Tuttavia, tutti questi metodi non sono equivalenti e devono essere valutati. In questo studio, i ricercatori rivelano i loro risultati positivi sull'integrazione con zinco.

Metodo: vari indicatori funzionali valutati

Fino ad oggi, pochi studi si sono concentrati sulla valutazione degli indicatori funzionali in seguito ad un'integrazione con zinco. Ciò significa che il team di ricercatori ha analizzato diversi indicatori, come il livello totale di zinco assorbito, le riserve di zinco sostituibile, le concentrazioni cellulari e plasmatiche di zinco, o anche l'espressione genica dei trasportatori di zinco. Altri indicatori metabolici sono stati considerati come i danni del DNA, l'infiammazione così come lo stress ossidativo. Per questo, i ricercatori hanno monitorato 18 uomini sottoposti ad integrazione con zinco per 6 settimane. La dose giornaliera di zinco era 6 mg per 2 settimane, quindi 10 mg per 4 settimane.

Risultati: degli effetti positivi dopo l'integrazione con zinco

Se l'integrazione con zinco ha permesso di rivelare un aumento del livello totale di zinco assorbito, gli altri indicatori funzionali non hanno dato risultati significativi. Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che un aumento dell'apporto di zinco ha permesso di diminuire delle rotture dei filamenti di DNA. Inoltre, l'integrazione con zinco non ha solo permesso un ripristino del livello di proteine coinvolte nella riparazione del DNA, ma ha anche permesso il recupero delle funzioni immunitarie e antiossidanti. Questi risultati confermano l'importanza dello zinco all'interno dell'organismo e l'interesse di un'integrazione con zinco. Questo è anche il motivo per cui numerosi integratori alimentari sono stati sviluppati a partire da sali di zinco, come ad esempio lo zinco orotato, o in forme brevettate, come la formula L-OptiZinc® disponibile per l'acquisto sul sito www.supersmart.com.


> Bibliografia:

Zyba SJ, Shenvi SV, Killilea DW, Holland TC, Kim E, Moy A, Sutherland B, Gildengorin V, Shigenaga MK, King JC, A moderate increase in dietary zinc reduces DNA strand breaks in leukocytes and alters plasma proteins without changing plasma zinc concentrations, Am J Clin Nutr, 2016 Dec 21, pii: ajcn135327.
Ordinare prodotti
Zinc Orotate 50 mg

Interviene in una moltitudine di processi cellulari ed enzimatici

www.supersmart.com
A découvrir aussi
10-07-2017
Il magnesio: un nuovo antinfiammatorio?
Fino ad oggi, il magnesio era noto per lo più come un minerale essenziale per l'equilibrio nervoso, la funzione muscolare, la regolazione cardiaca o la...
Più info
16-11-2016
Astaxantina: un antiossidante particolarmente potente
L'astaxantina appartiene alla famiglia dei carotenoidi, dei quali possiede potenti proprietà antiossidanti. L'astaxantina è prodotta da molti tipi di alghe e plancton; è il pigmento...
Più info
04-07-2016
Astaxantina: l'antiossidante dell'estate
Alcuni ricercatori stanno lavorando da qualche anno su una molecola prodotta da alcune microalghe denominata astaxantina. Questa molecola è considerata da molti come un'importante sostanza...
Più info

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
> Continua