Home   >  Allergie respiratorie  >  La quercetina, un potente...
29-03-2012

La quercetina, un potente antistaminico contro la febbre da fieno

Starnuti, occhi che lacrimano, gola irritata e naso che cola in questo inizio di primavera... Questi sono i classici sintomi della rinite allergica stagionale, che possono essere definitivamente alleviati da una sostanza nutrizionale 100% naturale: la quercetina.

All'interno di frutta e verdura, vi è una famiglia di composti noti come polifenoli. In questa grande famiglia, alcuni, denominati flavonoidi, danno alle piante i loro splendidi colori. Questi sono in realtà i pigmenti coloranti del regno vegetale. La quercetina, un flavonolo, è uno di quei flavonoidi preziosi, noto come il più attivo della famiglia. Spesso legato all'acido L-ascorbico, migliora l'azione di quest'ultimo nel corpo aumentandone l'assorbimento e ritardandone la sua eliminazione. La quercetina e la vitamina C si proteggono e si rigenerano vicendevolmente. Gli alimenti che forniscono notevoli quantità di quercetina sono cipolle (15 mg per 100 g), mele (4 mg per 100 g), tè, uva rossa e vino rosso, aglio, broccoli, bacche rosso-viola, aneto fresco, fagioli verdi e gialli.
Come tutti i flavonoidi, la quercetina rinforza i piccoli vasi sanguigni, ha virtù antiossidanti e anti-infiammatorie naturali attraverso la sua azione sul metabolismo dell'acido arachidonico e quindi di prostaglandine e leucotrieni. Il suo ulteriore vantaggio in questa stagione è la sua significativa azione antistaminica, vale a dire antiallergica.
Infatti, secondo diversi studi, la quercetina è efficace nello stabilizzare le membrane dei mastociti, responsabili del rilascio di istamina. Riducendo così la degranulazione di queste cellule, agisce direttamente alla fonte delle reazioni allergiche e dei sintomi ad esse associati. Tuttavia, per ottenere reali effetti antiallergici e anti-infiammatori, l'uso di integratori alimentari è necessario in aggiunta ad una dieta ricca di questa sostanza.

I risultati degli studi preliminari hanno dimostrato che la biodisponibilità all'interno dell'organismo di isoquercitrina (quercetina-3-glucoside) è ottimale.
L'assunzione di isoquercitrina è particolarmente indicata per disturbi allergici, siano essi digestivi o respiratori come asma, febbre da fieno ma anche eczema e orticaria, oltre all'assorbimento di acido L-ascorbico e zinco. Poiché la quercetina è in primo luogo un buon agente di prevenzione, deve essere assunta a stomaco vuoto al mattino o al di fuori dei pasti principali, da 500 a 1000 mg al giorno nel corso di tutta la giornata, almeno due settimane prima della stagione dei pollini responsabile nell'allergia e deve essere continuata fino alla fine della stagione.
L'assorbimento di isoquercitrina o diidroquercetina può integrare perfettamente l'assunzione di antistaminici allopatici. Inoltre, secondo alcuni studi, le persone che hanno assunto contemporaneamente i farmaci convenzionali e la quercetina hanno riportato una maggiore riduzione dei sintomi.

Rainer Cermak et al., The bioavailibility of Quercetin depends on the glycoside moiety and on dietary factors in pigs, American Society fir Nutritional Sciences, 2003.
Thornhill SM, Kelly AM. Natural treatment of perennial allergic rhinitis. Altern Med Rev. 2000;5(5):448-454.
Otsuka H, Inaba M, Fujikura T, Kunitomo M. Histochemical and functional characteristics of metachromic cells in the nasal epithelium in allergic rhinitis: studies of nasal scrapings and their dispersed cells. J Allergy Clin Immunol. 1995;96:528-536.
Chang Q, Zuo Z, Chow MS, Ho WK. Difference in absorption of the two structurally similar flavonoid glycosides, hyperoside and isoquercitrin, in rats. Eur J Pharm Biopharm. 2005;59(3):549-555.
Ordinare prodotto
Super Quercetin 500 mg

Una fonte pura, una concentrazione ottimale e ampie proprietà

www.supersmart.com
A découvrir aussi
14-03-2017
Dermatite atopica: l'interesse dei prebiotici e dei...
Tra il 30% e il 40% della popolazione mondiale sarebbe colpita da un'allergia. Dalle molteplici cause, quest'ultima può manifestarsi in diverse forme, tra cui allergia...
Più info
23-05-2017
Inquinamento urbano: alcune soluzioni naturali per proteggersi
Gli ultimi mesi sono stati contrassegnati da molti picchi di inquinamento da polveri sottili. Ad ogni segnalazione, le autorità sanitarie pubbliche hanno intensificato i messaggi...
Più info
07-02-2018
Gli sportivi corrono più velocemente con questa...
Si possono aumentare le prestazioni sportive in un solo mese con l'aiuto di un integratore? Sì, lo ha appena dimostrato un team di ricercatori, a...
Più info

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
> Continua