Home   >  Il cannabidiolo (CBD): tutti...
04-02-2019

Il cannabidiolo (CBD): tutti ne sono entusiasti e capirai il motivo

CBD

Se sei interessato/a alla nutrizione, non ti puoi perdere il CBD. Questa molecola cannabinoide completamente naturale suscita molto interesse in tutto il mondo! Priva di effetti collaterali e perfettamente legale, rende felici milioni di persone che soffrono di dolori cronici, ansia e difficoltà ad addormentarsi. Ma secondo un nuovo studio, potrebbe avere effetti ancora migliori.


Un team di ricercatori ha studiato recentemente gli effetti antiproliferativi del CBD, già evidenziati da alcuni studi precedenti. Secondo i loro risultati, i cannabinoidi potrebbero rallentare la progressione del cancro impedendo alle cellule malate di dividersi e di invadere i tessuti sani. Altri studi suggeriscono anche che priverebbero i tumori dell'afflusso di sangue indispensabile per il loro sviluppo e favorirebbero la risposta immunitaria. " Abbiamo sempre bisogno di sostanze supplementari antitumorali, osserva il professore Burkhard Hinz, uno degli autori dello studio. Tuttavia, se sintetizziamo tutti i dati sui cannabinoidi, riscontriamo che agiscono su diversi livelli contro lo sviluppo del cancro. " Una nuova proprietà significativa che si aggiunge al suo effetto più significativo e probabilmente più facile da osservare: alleviare rapidamente il dolore.

Come il CBD allevia i dolori cronici

Fino ad allora, diversi studi avevano mostrato che il CBD rendeva il dolore più tollerabile e meno sgradevole senza poter descrivere in dettaglio il meccanismo esatto (1). Ma dalla fine del 2018, la comunità scientifica sta seguendo una pista giusta. La dottoressa Gabriella Gobbi e il suo team hanno dimostrato che il CBD non agiva sui recettori dei cannabinoidi CB1 come il THC, ma piuttosto legandosi a specifici recettori coinvolti nell'ansia ("serotonin 5-HT1A") e nel dolore ("vanilloid TRPV1").


" Abbiamo riscontrato, nel corso degli studi condotti sul dolore cronico, che delle basse dosi di CBD, somministrate per 7 giorni, alleviavano sia l'ansia che il dolore, due sintomi che si riscontrano frequentemente nelle neuropatie, ha affermato con entusiasmo Danilo De Gregorio, uno degli autori dello studio. " Le nostre ricerche hanno chiarito il meccanismo d'azione del CBD, ha aggiunto la dottoressa Gobbi, e hanno mostrato che poteva essere utilizzato senza provocare gli effetti collaterali importanti del THC! »


Un importante progresso nella comprensione dei fitocannabinoidi, nuove alternative per alleviare il mal di schiena, i dolori post-traumatici, i dolori articolari, i dolori traumatici...

Come assumere il CBD?

Il CBD è un composto lipofilo, ovvero tende a solubilizzarsi nei grassi. Questa peculiarità influenza notevolmente il suo assorbimento attraverso la parete intestinale: sarà moltiplicato per 5 se lo assumerai durante un pasto ad alto contenuto di grassi piuttosto che a digiuno o tra i pasti (2). I grassi stimolano anche la secrezione della bile nell'intestino, il che migliora l'assorbimento dei composti lipofili come il CBD.


Si noti che ci vogliono circa 3 ore dopo aver ingeritouna capsula di CBD 25 mg affinché i livelli ematici raggiungano il picco. E gli effetti possono perdurare per 24-48 ore (3)!


Se non hai mai trovato un composto naturale in grado di dare sollievo senza causare effetti collaterali dannosi, sai cosa devi fare...


Entrambi gli studi

1. Burkhard Hinz Robert Ramer. Anti‐tumoural actions of cannabinoids. British Journal of Pharmacology, 2018 DOI: 10.1111/bph.14426

2. Danilo De Gregorio, Ryan J. McLaughlin, Luca Posa, Rafael Ochoa-Sanchez, Justine Enns, Martha Lopez-Canul, Matthew Aboud, Sabatino Maione, Stefano Comai, Gabriella Gobbi. Cannabidiol modulates serotonergic transmission and reverses both allodynia and anxiety-like behavior in a model of neuropathic pain. PAIN, 2018; 1 DOI: 10.1097/j.pain.0000000000001386


Altri riferimenti bibliografici

3. De Vita et al. Association of Cannabinoid Administration With Experimental Pain in Healthy Adultsy. (2018). JAMA Psychiatry.doi:10.1001/jamapsychiatry.2018.2503

4. FDA – Epidiolex labeling revised 6/2018 - https://www.accessdata.fda.gov/drugsatfda_docs/label/2018/210365lbl.pdf

5. Devinsky, O., Cross, J. H., Laux, L., Marsh, E., Miller, I., Nabbout, R., … Wright, S. (2017). Trial of Cannabidiol for Drug-Resistant Seizures in the Dravet Syndrome. New England Journal of Medicine, 376(21), 2011–2020.doi:10.1056/nejmoa1611618

Ordinare prodotti
CBD 25 mg

Un analgesico naturale e potente per eliminare a lungo termine i dolori

www.supersmart.com
CBD Oil 6 %

Olio di canapa standardizzato al 6,4% di cannabidiolo (CBD)

www.supersmart.com

Gratis

Ti ringraziamo per la visita, prima di uscire

ISCRIVITI AL
Club SuperSmart
Ed approfitta
di promozioni esclusive:
  • Gratis: la pubblicazione scientifica settimanale "Nutranews"
  • Delle promozioni esclusive ai membri del club
> Continua